english  

   
 

    
 

 

 

 

home

 

chi siamo

 

le nostre esposizioni

 

articoli

 

mostre nel mondo

 

galleria

 

pubblicazioni

 

links

 

contatti

 

 

L. Pescador, 1995

 

 

 

 

L'AFRICA DELLE MERAVIGLIE

Arti africane nelle collezioni italiane

Ivan Bargna, Giovanna Parodi da Passano

 

pagine: 204

editore: Silvana Editoriale

anno: 2010

illustrazioni: 330 a colori

formato: 23x28

lingua: italiano e inglese

prezzo: 35,00 euro

 

 

Il volume presenta opere d'arte africana provenienti dalle collezioni private italiane, per la maggior parte mai esposte prima, unitamente agli interventi dei più importanti specialisti del settore. Maschere, figure d'altare, feticci, oggetti rituali e di uso quotidiano creano quindi l'occasione per scoprire un patrimonio misconosciuto a partire dall'esperienza di chi ha saputo mettere insieme queste strepitose raccolte.

 

Come avvicinarsi alle opere d'arte africane? Da dove vengono, quale vita hanno alle spalle e come sono arrivate fin qui? Cosa vediamo quando le guardiamo? L'Africa, e in tempi più recenti le arti africane, è stata oggetto della nostra meraviglia, invitandoci al viaggio, reale o immaginario. Per tentare di restituire o evocare l'esperienza estetica, sensoriale e simbolica degli africani che le hanno create e ne hanno fatto suo, bisogna però farsi carico del fatto, così banale e ovvio da diventare invisibile, che questi oggetti si trovano molto spesso in Occidente e non in Africa. è questa la prima cosa di cui dovremmo meravigliarci.

Non partiremo dunque dai villaggi africani, ma dalle case dei collezionisti, luoghi di dimora abituali di molte opere d'arte africane, per cercare così di comprendere come la cultura e il mondo in cui viviamo orientino il nostro sguardo, consentendoci di vedere certe cose e non altre: una certa Africa.


Il catalogo può essere ordinato on-line cliccando qui.