english  

   
 

    
 

 

 

 

home

 

chi siamo

 

le nostre esposizioni

 

articoli

 

mostre nel mondo

 

galleria

 

pubblicazioni

 

links

 

contatti

 

 

L. Pescador, 1995

 

 

 

 

Femmes dans les arts d'Afrique
10 ottobre 2008 – 12 luglio 2009

Musée Dapper
35 bis, rue Paul Valéry
75116 Paris

 

Femmes è il titolo della nuova esposizione annuale del Museo Dapper di Parigi, dal 10 ottobre 2008 al 12 luglio 2009.

 

Centocinquanta capolavori dell’arte africana provenienti non solo dalle ampie collezioni del museo privato parigino ma anche da numerose istituzioni europee, come il Musée royal de l'Afrique centrale di Tervuren, il Musée d'Ethnographie di Anversa, il Staatliches Museum für Völkerkunde di Monaco, l'Afrika Museum di Berg en Dal, il Museum Rietberg di Zurigo, il museo Barbier-Mueller di Ginevra e lo stesso Louvre. Per gli occhi estasiati degli appassionati visitatori sono in mostra non solo le «solite» superstars, come la «Bangwa Queen» già vista anche lo scorso anno al Rietberg e oggetto di miriadi di pubblicazioni ed esposizioni, ma anche numerosi pezzi inediti, tutti di grande valore estetico e con la qualità che contraddistingue le proposte del Dapper.

 

Madri e/o regine, le donne rappresentate dagli artisti tradizionali africani presentano una varietà notevole di incarnazioni simboliche e, certamente, costituiscono una delle tematiche più importanti e significative di tutte le arti africane.

 

Tra i saggi pubblicati nel bel catalogo curato da Christiane Falgayrettes-Leveau spiccano i testi di Jean-Paul Colleyn e di Anne-Marie Bouttiaux.